Ricerca Autori

Autori lettera R

    Aloisio Rendi

    Aloisio Rendi

    Vai alla scheda >>

    Francesco Renga

    Francesco Renga

    Francesco Renga (Udine, 1968) è una delle voci più importanti della musica leggera italiana. Negli anni ottanta lavora con un gruppo che prima si chiama Precious Time, che poi si farà conoscere come Timoria. Nel 2000 approda alla carriera di solista e nel 2005 vince il Festival di Sanremo. Nel 2007 esordisce come scrittore con Come mi viene (Feltrinelli) e al contempo fa uscire l’album Ferro e cartone, il suo quarto album di sette. Al suo attivo anche un paio di album dal vivo e diverse raccolte.

    Vai alla scheda >>

    Massimiliano Renna

    Massimiliano Renna

    Massimiliano Renna, ricercatore dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, insegna Orticoltura al corso di laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie. È autore di oltre 30 pubblicazioni scientifiche, prodotti editoriali divulgativi e attualmente cura il blog “Orto e mangiato” sul sito biodiversitapuglia.it. Appassionato dell’arte culinaria, sperimenta con piacere ricette nuove coniugando i prodotti agroalimentari tradizionali con ingredienti e preparazioni alternative per valorizzare la biodiversità orticola.

    Vai alla scheda >>

    Matteo Renzi

    Matteo Renzi

    Matteo Renzi (1975). Sindaco di Firenze dal 2009 al 2014, poi presidente del Consiglio dei ministri fino al 2016, nell’aprile del 2017 ha vinto le primarie per la segreteria del Pd. Con Feltrinelli ha pubblicato Avanti. Perché l'Italia non si ferma (2017).

     

    Vai alla scheda >>

    Martina Reolon

    Martina Reolon

    Martina Reolon, giornalista, vive a Belluno. È laureata in Filosofia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia e in Scienze della comunicazione allo Iulm. Per Feltrinelli ha pubblicato La società generosa (con Pier Mario Vello; 2014).

     

     

    Vai alla scheda >>

    Re-Search

    Re-Search

    Vai alla scheda >>

    Federica Resta

    Federica Resta

    Federica Resta è avvocato, dottore di ricerca in Diritto penale e funzionario del Garante per la protezione dei dati personali. Tra le sue pubblicazioni, 11 settembre. Attentato alle libertà? I diritti umani dopo le Torri gemelle (Edizioni dell’Asino, 2011) e Vecchie e nuove schiavitù (Giuffrè, 2008). Con Luigi Manconi ha già pubblicato Abolire il carcere (Chiarelettere 2015, con S. Anastasia e V. Calderone) e Non sono razzista ma. La xenofobia degli italiani e gli imprenditori politici della paura (2017).

    Vai alla scheda >>

    Daria Restani

    Daria Restani

    Vai alla scheda >>

    Laura Restrepo

    Laura Restrepo

    Laura Restrepo è nata a Bogotá nel 1950. Laureata in lettere e filosofia all'Università delle Ande, nel 1983 è stata nominata membro della commissione per i negoziati di pace fra il governo e i guerriglieri del M-19, Nel 1986 ha pubblicato il suo primo romanzo, seguito da molti altri e oggi, anche se molto impegnata come direttrice dell'Istituto per la Cultura e il Turismo di Bogotá, continua a dividere il suo tempo fra letteratura, giornalismo e politica. Riconosciuta come una delle autrici più importanti della narrativa sudamericana, con Delirio ha vinto il premio Alfaguara 2004. In Italia sono stati pubblicati da Frassinelli Dolce compagnia (1997), Il giaguaro al sole (2000) e L'oscura sposa (2004).

    Vai alla scheda >>

    Judith Revel

    Judith Revel

    Judith Revel è specialista del pensiero francese contemporaneo. Dopo aver passato alcuni anni in Italia è attualmente maître de conférences all’Università di Paris I. Fa parte del Bureau scientifique del Centre Michel Foucault, che gestisce l’archivio del filosofo. Judith Revel ha lavorato sul pensiero di Michel Foucault, al quale ha consacrato numerosi libri e saggi, apparsi soprattutto in italiano e francese, in particolare su due assi specifici di interesse teorico: i rapporti tra filosofia del linguaggio e letteratura (al centro del pensiero foucaultiano soprattutto negli anni sessanta), e il passaggio dalla biopolitica al tema della soggettivazione, al centro dell’interesse di Foucault alla fine degli anni settanta, inizio anni ottanta. In italiano sono apparsi Foucault le parole e i poteri (manifestolibri, 1996); Michel Foucault. Un’ontologia dell’attualità (Rubettino, 2003); Fare moltitudine (Rubettino, 2004). Per Feltrinelli ha curato il volume di Michel Foucault, Follia e discorso. Archivio Foucault 1. Interventi, colloqui, interviste. 1961-1970 (Feltrinelli, 1996; Ue, 2014).

    Vai alla scheda >>

    Marco Revelli

    Marco Revelli

    Marco Revelli è professore ordinario di Scienza della politica presso la Facoltà di Scienze politiche dell’Università del Piemonte Orientale.

    Vai alla scheda >>

    Efraim Medina Reyes

    Efraim Medina Reyes

    Efraim Medina Reyes è nato nel 1967 a Cartagena e vive tra la Colombia e l’Italia. Nel 1995 ha vinto il Premio nazionale per il racconto con la raccolta Cinema Albero (Fusi orari). Ha diretto tre film e scrive per il teatro. È uno dei tre membri della 7 Torpes Band.
    Con Feltrinelli ha pubblicato: C’era una volta l’amore ma ho dovuto ammazzarlo (2002), Tecniche di masturbazione tra Batman e Robin (2004) e La sessualità della Pantera rosa (2006) e Quello che ancora non sai del Pesce Ghiaccio (2013).

    Vai alla scheda >>

    Igor Reyes-Ortiz

    Igor Reyes-Ortiz

    Igor Reyes-Ortiz (peruviano, di Santa Cruz de la Sierra).

    Vai alla scheda >>

    Rodrigo Rey Rosa

    Rodrigo Rey Rosa

    Rodrigo Rey Rosa è nato in Guatemala nel 1958. Dopo aver abbandonato gli studi di medicina nel suo paese devastato dalla violenza, ha vissuto a New York e poi a Tangeri, in Marocco. Lì ha conosciuto Paul Bowles, del quale ha tradotto le tre prime opere. È autore di molti romanzi e raccolte di racconti e la sua opera è stata premiata nel 2004 con il premio Nacional de Literatura de Guatemala Miguel Ángel Asturias. Feltrinelli ha pubblicato Severina (2012).

    Vai alla scheda >>

    Enrica Ricciardi

    Enrica Ricciardi

    Enrica Ricciardi, padovana, ha insegnato nei diversi gradi della scuola pubblica ed è autrice di testi sulla didattica dell’italiano e sulla lettura. È esperta di letteratura per ragazzi, scrive su riviste specializzate e si occupa della formazione dei docenti presso l’Università di Padova. Ama moltissimo gli animali e la vita all’aria aperta.

    Vai alla scheda >>

    Mario Ricciardi

    Mario Ricciardi

    Vai alla scheda >>

    Alessandra Riccio

    Alessandra Riccio

    Vai alla scheda >>

    Keith Richards

    Keith Richards

    Keith Richards è nato a Londra nel 1943. Chitarrista, vocalist, compositore e cofondatore dei Rolling Stones, ha pubblicato anche album solisti con la sua band, gli X-Pensive Winos. Vive nel Connecticut con sua moglie, Patti Hansen. Feltrinelli ha pubblicato il suo Life (2012).

    Vai alla scheda >>

    Terry Richardson

    Terry Richardson

    Terry Richardson è vissuto in Turchia per oltre trent’ anni. La sua prima visita a Istanbul risale al 1978 ed è da una decina di anni autore della Rough Guide dedicata a questa città e a questo paese. Scrive regolarmente su argomenti di viaggio per giornali turchi e britannici, conduce tour storici a Istanbul e nei dintorni ed è impegnato nella creazione di due lunghi percorsi di escursionismo in Turchia. Quando non effettua viaggi o arrampicate, Terry dedica forse un po’  troppo tempo al Middlesbrough FC.

    Vai alla scheda >>

    Luca Ricolfi

    Luca Ricolfi

    Luca Ricolfi, sociologo, insegna Analisi dei dati all’Università di Torino. Ha fondato l’Osservatorio del Nord Ovest e la rivista di analisi elettorale “Polena”. Dal 2005 è editorialista della “Stampa”. Fra i suoi libri ricordiamo: Perché siamo antipatici. La sinistra e il complesso dei migliori (2005, nuova ed. 2008), L’arte del non governo. Da Prodi a Berlusconi e ritorno (2007), Il sacco del Nord. Saggio sulla giustizia territoriale (2010), Illusioni italiche (2010), La Repubblica delle tasse. Perché l’Italia non cresce più (2011). Feltrinelli ha pubblicato La sfida. Come destra e sinistra possono governare l’Italia (2013).

    Vai alla scheda >>

    Gianluigi Ricuperati

    Gianluigi Ricuperati

    Gianluigi Ricuperati è nato a Torino nel 1977. Dirige la Domus Academy a Milano, collabora a “la Repubblica”,  "Rivista Studio", "IL" del  "Sole 24 Ore" e diverse testate italiane e internazionali. Ha pubblicato saggi e reportage usciti da Rizzoli, Bollati Boringhieri e Laterza. Nel 2011 è uscito il suo primo romanzo, Il mio impero è nell'aria (minimum fax), seguito da La produzione di meraviglia (Mondadori, 2013). Con Feltrinelli ha pubblicato La scomparsa di me (2017).

    Vai alla scheda >>

    Maurizio Ridolfi

    Maurizio Ridolfi

    Vai alla scheda >>

    Lucy Ridout

    Lucy Ridout

    Lucy Ridout ha trascorso la sua vita lavorativa viaggiando in Asia e ne ha approfittato per scriverne. È coautrice della Rough Guide Bangkok, di quella dedicata alle isole e alle spiagge thailandesi e a quella di Bali&Lombok. Ha poi scritto, insieme a Lesley Reader, First-Time Asia, un manuale per i viaggiatori che visitano per la prima volta il continente asiatico.

    Vai alla scheda >>

    Barbara Rigamonti

    Barbara Rigamonti

    Barbara Rigamonti, veterinario, vive e lavora a Genova. Pratica l’omeopatia dal 1986, e la insegna in corsi per medici e veterinari dal 1991. Ha tenuto corsi di omeopatia veterinaria anche a Cuba e presso l’Università Statale spagnola, ed è membro della Facoltà di Omeopatia del Regno Unito di Inghilterra; attualmente insegna in scuole che hanno sede a Genova, Milano, Piacenza, e collabora con la Scuola di specializzazione in Etologia applicata e benessere animale della Facoltà di Medicina veterinaria di Milano.

    Vai alla scheda >>

    Gianlazzaro Rigamonti

    Gianlazzaro Rigamonti

    Vai alla scheda >>

    Sybille Righetti

    Sybille Righetti

    Sibylle Righetti (1983) è una regista. Laureata in Filosofia del linguaggio all’Università Ca’ Foscari di Venezia, dal 2002 al 2006 collabora con la Swan Film Europe come soggettista e assistente alla regia in ambito pubblicitario e successivamente cinematografico e documentaristico. Per Feltrinelli “Real Cinema”, Vasco Rossi. Questa storia qua (con Alessandro Paris; 2012).


     

    Vai alla scheda >>

    Rossella Righetti

    Rossella Righetti

    Rossella Righetti, nata a Milano nel 1946, giornalista, ha realizzato reportage di viaggi da tutto il mondo, collaborando, tra le altre riviste, per "L'Europeo", "Tuttoturismo" e "Weekend viaggi".

    Vai alla scheda >>

    Paolo Rigliano

    Paolo Rigliano

    Paolo Rigliano, psichiatra e psicoterapeuta, vive e lavora a Milano, dove ha diretto fino al 1990 un servizio per le tossicodipendenze. Attualmente dirige una struttura psichiatrica territoriale, si occupa di formazione, supervisione e trattamento delle dipendenze, e collabora con comunità e associazioni del privato sociale, come il Coordinamento nazionale delle Comunità d’accoglienza e la Caritas. È stato membro della Commissione nazionale per la lotta all’Aids dal 1997 al 2000. Ha pubblicato Eroina, dolore e cambiamento (1991), L’Aids e il suo dolore (1994), Nonostante il proibizionismo (1995), Indipendenze (1998); con Feltrinelli, Amori senza scandalo. Cosa vuol dire essere lesbica e gay (2001) e Piaceri drogati. Psicologia del consumo di droghe (2004).

    Vai alla scheda >>

    Talulah  Riley

    Talulah Riley

    Talulah Riley è un’attrice, sceneggiatrice e regista inglese, nonché la co-fondatrice e il direttore operativo di Forge, un’applicazione volta a ottimizzare la ricerca di lavoro. Come attrice ha recitato in vari film, tra i quali Orgoglio e Pregiudizio e Inception, e serie televisive. Feltrinelli ha pubblicato L’amore non è un gioco per ragazze perbene (2016), il suo romanzo d’esordio, tradotto in diversi paesi.

    Vai alla scheda >>

    Rainer Maria Rilke

    Rainer Maria Rilke

    Rainer Maria Rilke (Praga, 1875 - Montreux, 1926) è stato uno dei più importanti poeti del primo Novecento. Oltre a numerosi componimenti poetici, ha pubblicato un romanzo-diario, I quaderni di Malte Laurids Brigge (1910), in cui documenta la condizione esistenziale dell’artista chiuso nella sua interiorità. Feltrinelli ha pubblicato nei "Classici" I sonetti a Orfeo (2008) e Le Elegie duinesi (2006, 2014).

    Vai alla scheda >>

    Alessandro Rimassa

    Alessandro Rimassa

    Alessandro Rimassa è direttore e cofondatore di TAG Innovation School, la scuola dell’innovazione e del digitale nata all’interno di Talent Garden, è tra i massimi esperti italiani di digital transformation, open innovation e startup.
    Oltre a Generazione Mille Euro è autore di È facile cambiare l’Italia, se sai come farlo (Hoepli 2014) e La Repubblica degli Innovatori. 85 storie di startup, 16 settori in cui investire e 105 consigli per chi vuole fare impresa in Italia (Vallardi 2015).
    È curatore di Tag Books, la prima collana italiana di libri sull’innovazione digitale pubblicata da Egea.

    Vai alla scheda >>

    Arthur Rimbaud

    Arthur Rimbaud

    Jean-Nicolas Arthur Rimbaud nasce a Charleville, nelle Ardenne, nel 1854. Il padre si separerà presto dalla moglie e vivrà lontano dalla famiglia. Rimbaud manifesta un carattere chiuso, studioso, disciplinato e un precoce talento poetico. Negli anni della caduta di Napoleone III e della Comune parigina, Rimbaud fugge più volte da casa e inizia i suoi vagabondaggi, passa il suo tempo con l’amico Ernest Delahaye e ostenta un atteggiamento anticonformista. Diciassettenne, nel 1871, scrive il Bateau ivre e lo manda Paul Verlaine, che lo invita a Parigi. I due poeti iniziano assieme una vita di sregolatezze e si trasferiscono a Londra, mentre Mathilde Verlaine intenta un processo per ottenere la separazione dal marito con l’accusa di omosessualità. Vivendo tra Londra e la Francia, i litigi tra i due poeti e la miseria della loro vita si fanno sempre più gravi. Nel 1873 Rimbaud scrive Une saison en enfer e inizia le Illuminations. Intanto Verlaine, dopo l’ennesima scenata, gli spara due colpi di rivoltella, lo ferisce e viene condannato a due anni di carcere a seguito della denuncia di Rimbaud. Nel 1875, Verlaine liberato raggiunge Rimbaud a Stoccarda. I due si separano definitivamente ma Rimbaud ha affidato a Verlaine le Illuminations. Rimbaud girovaga per l’Europa (Belgio, Italia, Austria, Germania, Danimarca, Svezia, Svizzera, Cipro) e le colonie olandesi, facendo diversi lavori, poi si trasferisce a fare il mercante in Nord Africa, dove vive con un’abissina. Nel 1885 sono pubblicate a Parigi le Illuminations, a cura di Verlaine. Nel 1891 le condizioni di salute si aggravano, lascia Aden per Marsiglia, dove gli viene amputata una gamba affetta da tumore e dove muore a trentasette anni, mentre a sua insaputa esce a Parigi la raccolta delle sue poesie. Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Opere (1999).

    Vai alla scheda >>