Ricerca Autori

Autori lettera T

    Ettore Tibaldi

    Ettore Tibaldi

    Ettore Tibaldi, nato a Bergamo nel 1943, docente di Zoologia presso la facoltà di Scienze dell’Università di Milano, è stato responsabile scientifico di molti programmi di ricerca ecologica e si è occupato di educazione alimentare e ambientale. Ha collaborato con riviste, radio e televisione, ha svolto studi e missioni nell’ambito della cooperazione internazionale, in Kenia, Senegal, Burkina Faso e Mauritania. Si è occupato di strategie di intervento nei paesi in via di sviluppo per la divulgazione scientifica e l’educazione allo sviluppo. È morto nel 2008. Feltrinelli ha pubblicato Uomini e bestie. Il mondo salvato dagli animali nel 1998.

    Vai alla scheda >>

    Tatiana Tishchenko

    Tatiana Tishchenko

    Tatiana Tishchenko, in arte Tanyusha, nasce e vive a Groznyj durante la seconda guerra cecena. Nonostante gli orrori del confl itto non perde mai il sorriso, grazie soprattutto alla sua professoressa Starzeva che le infonde la passione per l’insegnamento delle lingue. Arrivata in Italia lavora come traduttrice, insegnante e mediatrice linguistica. Apre un canale per l’insegnamento della lingua russa su YouTube, dove può sperimentare diversi tipi d’insegnamento potenziando il binomio vincente di imparare divertendosi (in pratica la sua missione). Nel 2014 il suo canale rientra tra i migliori 25 di lingua su YouTube secondo il famoso dizionario online Bab.la. I suoi video approdano anche su La3 nella trasmissione Tuttorial e su magazine del web come Webstarsnews. Da entusiasta creativa è continuamente alla ricerca di nuovi modi per realizzare video e progetti sempre più accattivanti o, come dice lei, karashò. Vive in Toscana con una gatta di nome Dushka.

    Vai alla scheda >>

    Serge Tisseron

    Serge Tisseron

    Serge Tisseron, psichiatra e psicoanalista, insegna Psicologia all’Università Paris VII e ha pubblicato diverse opere sulle immagini, su fumetti, fotografia, cinema e televisione, ed è ormai considerato un esperto in materia. Feltrinelli ha pubblicato Guarda un po’. Immaginazione del bambino e civiltà dell’immagine (2006).

    Vai alla scheda >>

    Marco Togni

    Marco Togni

    Vai alla scheda >>

    Claudio Tognonato

    Claudio Tognonato

    Vai alla scheda >>

    Lev Nikolaevič Tolstoj

    Lev Nikolaevič Tolstoj

    Lev Nikolaevič Tolstòj (Jàsnaja Poljana, 1828-1910), di famiglia nobile, si staglia nella storia della letteratura come un riferimento assoluto. La sua tensione morale, la sua religiosità tormentata e il suo afflato epico sono incarnati in capolavori come Guerra e pace (1863-1869), Anna Karenina (1873-1877), La confessione (1879-1882), La morte di Ivan Il'ic (1887-89), Sonata a Kreutzer (1889-1890), Padrone e servitore (1895), fino all’ultimo romanzo, Resurrezione (1889-1899). Feltrinelli ha pubblicato nei “Classici” Sonata a Kreutzer (1991), Padre Sergij (2008), La confessione (2009), Anna Karenina (2013), La morte di Ivan Il'ič (2014), Guerra e pace (2014), Guerra e rivoluzione (2015), Sulla vita (2018).

    Vai alla scheda >>

    Bepi Tomai

    Bepi Tomai

    Bepi Tomai (1942), esperto di formazione, dirigente nazionale delle Acli, dal 1988 al 1993 direttore dell'Iref (Istituto di ricerche delle Acli nazionali che da una decina di anni ha costituito l'Osservatorio sull'associazionalismo). Dirige attualmente L'Istituto per la formazione dell'amministrazione pubblica della Regione Lombardia.

    Vai alla scheda >>

    Saverio Tomasella

    Saverio Tomasella

    Saverio Tomasella è dottore in Scienze umanistiche (psicanalisi e comunicazione). Esercita come psicanalista a Nizza. È membro della Fédération des Ateliers de Psychanalise e dell’Associazione europea Nicolas Abraham e Maria Torok. Autore di diversi libri, si è segnalato in particolare per La traversée des tempêtes. Renaître après un traumatisme (Eyrolles, 2011), vincitore del Prix Nicolas Abraham et Maria Torok nel 2012. L'amore non è mai per caso. Riconoscere e superare ciò che davvero ci impedisce di trovare la felicità in amore (Urra, 2014) è il suo primo libro tradotto in italiano.

    Vai alla scheda >>

    Andrea Tomaselli

    Andrea Tomaselli

    Andrea Tomaselli, regista, sceneggiatore, scrittore e poeta, insegna sceneggiatura e regia cinematografica presso la Scuola Holden di Torino. Dopo aver diretto alcuni corti, due dei quali finalisti al Torino Film Festival, e firmato sceneggiature per lungometraggi, ha recentemente prodotto e realizzato Zooschool film horror a low budget girato nella periferia postindustriale di Torino.

     

    Vai alla scheda >>

    Giovanna Tomasello

    Giovanna Tomasello

    Giovanna Tomasello insegna Letteratura italiana all'Università di Napoli ‟L'Orientale”. Nel 1985 ha vinto il Premio Viareggio per la saggistica opera prima con La letteratura coloniale italiana dalle avanguardie al fascismo. Tra le sue pubblicazioni più recenti: Il Caffè di Giambattista Vicari (1996) e L'Africa tra mito e realtà (2004).

    Vai alla scheda >>

    Gioacchino Lanza Tomasi

    Gioacchino Lanza Tomasi

    Vai alla scheda >>

    Giuseppe Tomasi di Lampedusa

    Giuseppe Tomasi di Lampedusa

    Giuseppe Tomasi di Lampedusa, duca di Palma e principe di Lampedusa, nato nel 1896 e morto nel 1957, si formò su scritti illuministici e raccolte di relazioni militari. Divenne narratore solo nella seconda parte della sua vita, privo di contatti con gli ambienti letterari. Compose un solo romanzo, Il Gattopardo, che, rifiutato da due grandi case editrici, fu pubblicato da Feltrinelli nel 1958 su interessamento di Giorgio Bassani, ed ebbe un immediato, grandissimo consenso di pubblico e critica (disponibile anche in audiolibro "Emons Feltrinelli", 2012). Feltrinelli ha pubblicato anche I racconti (1961; nuova edizione nelle collana "Le Comete" a cura di Nicoletta Polo, 2015), Opere (1965), Invito alle Lettere francesi del Cinquecento (1979), La sirena (2014; con cd).

    Vai alla scheda >>

    Paola Tomasinelli

    Paola Tomasinelli

    Vai alla scheda >>

    Veronica Tomassini

    Veronica Tomassini

    Veronica Tomassini, è siciliana di origini umbre, classe 1971. Giornalista, scrive sul quotidiano “La Sicilia” dal 1996. Ha pubblicato storie e racconti in La città racconta. Storie di ordinaria sopravvivenza (Romeo, 2008), Outsider (A&B, 2006) e L'aquilone (Emanuele Romeo Editore, 2002) per poi pubblicare nel 2010 il primo romanzo Sangue di cane, edito da Laurana.

    Vai alla scheda >>

    Stefano Tomassini

    Stefano Tomassini

    Stefano Tomassini, giornalista, vive e lavora a Roma. È autore del settimanale Ballarò. Approdato la prima volta in Corsica più di trent’anni fa per studio, ci è tornato e continua a tornarci per vacanza, per studio, per lavoro, per fedeltà. Gli altri libri che ha pubblicato sono: Istria dei miracoli (il Saggiatore, 2005) e Storia avventurosa della Rivoluzione romana (il Saggiatore, 2008). Con Amor di Corsica (Feltrinelli, 2000; UE, 2010) ha vinto il premio Città di Gaeta Opera prima 2001.

    Vai alla scheda >>

    Nicola Tomba

    Nicola Tomba

    Nicola Tomba è dottore in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva (Università di Trento). Ha girato il mondo per studiare a fondo le diverse tecniche pedagogiche, acquisendo una vasta conoscenza dei metodi più avanzati per prendere i punti di forza di ognuno e creare la sua personale selezione. Dal 2009 promuove corsi per aiutare i genitori a esprimere il potenziale dei propri figli, e per fornire loro tecniche semplici e pratiche, applicabili in ogni famiglia, che portino al bambino risultati concreti attraverso il divertimento e la scoperta di punti di vista differenti.

     

    Vai alla scheda >>

    John Tomlinson

    John Tomlinson

    John Tomlinson è direttore del Centre for Research in International Communication and Culture, presso la Nottingham Trent University.

    Vai alla scheda >>

    Jill Tomlinson

    Jill Tomlinson

    Jill Tomlinson, dopo un passato di cantante lirica, si è dedicata interamente alla scrittura per l'infanzia. È conosciuta in Italia per la serie sugli animali straordinariamente illustrata da Anna Laura Cantone e pubblicata da Feltrinelli. I titoli già usciti sono: Il gufo che aveva paura del buio, Il pinguino che voleva diventare grande, La gattina che voleva tornare a casa, L’oritteropo che non sapeva chi era, La gallina che non mollava mai e Il piccolo gorilla che voleva crescere in fretta.

    Vai alla scheda >>

    Pier Vittorio Tondelli

    Pier Vittorio Tondelli

    Pier Vittorio Tondelli nasce a Correggio nel 1955 e muore di Aids nel 1991. Dopo gli studi all’Università di Bologna diviene giornalista, saggista, autore teatrale, animatore culturale ma soprattutto scrittore, con l’opera prima Altri libertini (Feltrinelli, 1980, 2005). Ha fondato e diretto la rivista “Panta” e ha riacceso nel 1985 l’interesse per la narrativa giovanile con il progetto “Under 25”. Tra le sue opere ricordiamo: Pao Pao (Feltrinelli, 1982, 2013), Rimini (Bompiani, 1985), Biglietti agli amici (Baskerville, 1986; Bompiani, 2001), Camere separate (Bompiani, 1989), la raccolta di saggi e articoli Un weekend postmoderno. Cronache dagli anni ottanta (Bompiani, 1990), L’abbandono. Racconti degli anni ottanta (Bompiani, 1993), Dinner Party (Bompiani, 1994).

    Vai alla scheda >>

    Guido Tonelli

    Guido Tonelli

    Guido Tonelli, fisico al Cern di Ginevra e professore all’Università di Pisa, è uno dei padri della scoperta del bosone di Higgs. Ha ricevuto il premio internazionale Fundamental Physics Prize (2013), il premio Enrico Fermi della Società italiana di fisica (2013) e la Medaglia d’onore del presidente della Repubblica (2014) per essere “l’ultimo esempio di una tradizione di eccellenza che è cominciata con Galileo Galilei per passare attraverso scienziati come Enrico Fermi, Bruno Pontecorvo e Carlo Rubbia”. Ha pubblicato La nascita imperfetta delle cose. La grande corsa alla particella di Dio e la nuova fisica che cambierà il mondo (Rizzoli, 2016; vincitore del premio Galileo), Cercare mondi. Esplorazioni avventurose ai confini dell’universo (Rizzoli, 2017) e Genesi. Il grande racconto delle origini (Feltrinelli, 2019).

    Vai alla scheda >>

    Angelo Tonelli

    Angelo Tonelli

    Angelo Tonelli (Lerici, 1954), poeta, autore e regista teatrale, tra i massimi grecisti viventi, ha studiato Filosofia antica a Pisa, con Giorgio Colli. Ha pubblicato tra l’altro le opere di poesia Canti del Tempo (Crocetti, 1988), Frammenti del perpetuo poema (Campanotto, 1998), Poemi dal Golfo degli Dei/Poems from the Gulf of the Gods (Agorà, 2003), Canti di apocalisse e d’estasi (Campanotto, 2008) e i saggi Sulle tracce della Sapienza (Moretti & Vitali, 2009) e Sperare l’insperabile: per una democrazia sapienziale (Armando, 2010). Ha curato le edizioni di Oracoli caldaici (Coliseum, 1993; Rizzoli, 1995), Properzio, Il libro di Cinzia (Marsilio, 1993), Seneca (Mondadori, 1998), Zosimo di Panopoli (Coliseum, 1988; Rizzoli, 2004), Empedocle, Origini e Purificazioni (Bompiani, 2002), Eschilo, Sofocle, Euripide, Tutte le tragedie (Bompiani, 2011, testo greco a fronte). Per i “Classici” Feltrinelli ha tradotto e curato Dell’Origine (1993) di Eraclito, La terra desolata. Quattro quartetti (1995) di T.S. Eliot, il primo volume di Le parole dei Sapienti (2010), dedicato a Senofane, Parmenide, Zenone, Melisso e il volume Eleusis e Orfismo (2015).

    Vai alla scheda >>

    Fabrizio Tonello

    Fabrizio Tonello

    Fabrizio Tonello (1951) insegna Scienza dell'Opinione Pubblica presso l'università di Padova. Ha insegnato anche nel Dipartimento di Scienze della Comunicazione presso l'università di Bologna e nella Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati (SISSA) di Trieste. È stato Visiting Fellow della Columbia University di New York. Sul rapporto tra mass media e politica, dopo La nuova macchina dell'informazione (Feltrinelli 1999) ha pubblicato Il giornalismo americano (Roma 2005). Sulla storia degli Stati Uniti contemporanei ha pubblicato Da Saigon a Oklahoma City, (Arezzo-Milano 1996). Collabora inoltre a numerose riviste scientifiche, tra cui ‟Acoma - International Journal of American Studies”, ‟Contemporanea”, ‟Storia Urbana”, ‟Teoria Politica” e ‟Problemi dell'informazione”.
    Tra le sue opere La fabbrica dei mostri, libro che accompagna il DVD Una storia americana

    Vai alla scheda >>

    Su Tong

    Su Tong

    Su Tong, nato a Suzhou nel 1963, è tra gli scrittori oggi più noti in Cina e all'estero. La sua conoscenza dei classici e della poesia cinesi, e quella della letteratura straniera, ne fanno un autore raffinato, molto interessato alla sperimentazione linguistica. Membro dell'Associazione degli scrittori del Jiangsu, redattore della rivista ‟Zhongshan”, vive a Nanchino. Tra i suoi libri pubblicati in italiano: Lanterne rosse (2013; prima Mogli e concubine, Theoria, 1992; Feltrinelli, 1996) da cui è stato tratto l’omonimo film, Cipria (Theoria, 1993; Feltrinelli, 1997), La casa dell’oppio (Theoria, 1995), I due volti del mondo. Storie di Fengyangshu (Neri Pozza, 2000), Spiriti senza pace (Feltrinelli, 2000), Quando ero imperatore (Neri Pozza, 2004), Vite di donne (Einaudi, 2008) e Le verità sospese (Hoepli, 2010).

    Vai alla scheda >>

    Marta Tonin

    Marta Tonin

    Marta Tonin vive e lavora a Verona. Scenografa convertita all’illustrazione e insegnante, ha pubblicato libri con varie case editrici quali Giunti, Cartorama, Melamusic. Per Gribaudo ha pubblicato “Le paroline magiche”, “I colori delle emozioni”, “Sai dirmi perché?”, “Gli Scricciolibri”, i libri della Famiglia Caccapuzza, Le sei storie delle paroline magiche, Le sei storie delle emozioni, Le sei storie dei perché, Le sei storie dei sì e dei no.

    Vai alla scheda >>

    Alice Tonzig

    Alice Tonzig

    Vai alla scheda >>

    Giuliano Toraldo di Francia

    Giuliano Toraldo di Francia

    Giuliano Toraldo di Francia è stato professore di Fisica superiore presso l'Università di Firenze, presidente della Società italiana di fisica, della Società italiana di logica e filosofia della scienza e del Forum per i problemi della pace e della guerra.

    Vai alla scheda >>

    Grazia Maria Torasso

    Grazia Maria Torasso

    Vai alla scheda >>

    Fernanda Toriello

    Fernanda Toriello

    Vai alla scheda >>

    Angelo Torre

    Angelo Torre

    Angelo Torre insegna all'Università del Piemonte Orientale. Ha pubblicato Dalla Comune alle "Annales". La nascita della storia sociale in Francia (con L. Allegra, Fondazione Einaudi 1977), Stato e società nell'ancien régime (Loesher 1983), Il consumo di devozioni. Religione e comunità nelle campagne dell'Ancien Régime (Marsilio 1995).

    Vai alla scheda >>

    Mattia Torre

    Mattia Torre

    Mattia Torre è attore e regista; fa parte di un sodalizio artistico con Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo. Iniziano a collaborare tra il 1998 e il 2003, alternandosi ai ruoli di regista e sceneggiatore in film come Piccole anime, Per tutto il tempo che ci resta e Piovono mucche. Nel 2007 il trio dirige la prima fortunata stagione di Boris, mentre nella seconda si ritagliano il ruolo di autori, continuando ad alternarsi alla regia. Nel 2010 dirigono insieme Boris – Il film, il primo lungometraggio tratto dalla serie. Per Feltrinelli “Le Nuvole” Boris 2. Il ritorno (con Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo; 2011).

     

    Vai alla scheda >>

    Maurizio Torrealta

    Maurizio Torrealta

    Maurizio Torrealta (Bologna, 1950), giornalista, ha lavorato al Tg3 come conduttore e ha fondato la redazione inchieste di RaiNews24, di cui ora è caporedattore. Oltre a Ultimo (Feltrinelli, 1995; UE, 2013) ha pubblicato L’esecuzione (Kaos, 1999), con Giorgio e Luciana Alpi e Mariangela Grainer, Il segreto delle tre pallottole (Edizioni Ambiente, 2010), scritto con Emilio Del Giudice, La trattativa (Rizzoli, 2010), Il quarto livello (Rizzoli, 2011) e Processo allo stato (Rizzoli, 2012).

    Vai alla scheda >>

    Andreia Torres

    Andreia Torres

    Vai alla scheda >>