Ricerca Autori

Autori lettera T

    Maruja Torres

    Maruja Torres

    Maruja Torres è nata a Barcellona nel 1943. Giornalista e inviata speciale del quotidiano spagnolo “El País”, è un’implacabile osservatrice del paesaggio umano del nostro tempo. Amor America, che è stato pubblicato per la prima volta nella collana “Traveller” nel 1994, è il risultato di una serie di reportage fatti per il suo giornale. Ha pubblicato inoltre Como una gota (1996), Mujer en guerra (1999), Mientras vivimos (2000) e in italiano è anche uscito il romanzo Un calore così vicino (2005).

    Vai alla scheda >>

    Barbara Torresan

    Barbara Torresan

    Barbara Torresan, nata a Milano il 18 ott obre 1966, ama profondamente l’autunno e il mare. Ha tre grandi passioni: la fotografia, il cibo e i viaggi. Nella vita è fotografa professionista iscritta all’Ordine dei Giornalisti di Milano. Freelance dal 2008, collabora con chef, aziende, agenzie e case editrici legate al mondo del food. Perfezionista, esteta, attenta al dettaglio, si occupa dell’immagine dalla preparazione del piatto e del set, sino allo scatto fotografico postprodotto. Ha pubblicato cinque monografie per Guido Tommasi Editore e dal 2015 pubblica con Gribaudo. Inoltre segue la parte fotografica dei libri e ricettari di Slow Food Editore. Fra i “progetti” importanti, le fotografie studiate e realizzate per la mostra: Food - La scienza dai semi al piatto, Museo di Storia Naturale di Milano 28/11/14 - 28/06/15. Sogni nel cassetto due: trasferirsi a vivere fronte mare e scrivere un libro che racconti la “sua” storia e la sua cucina.

    Vai alla scheda >>

    Linus Torvalds

    Linus Torvalds

    Nato a Helsinki, Finlandia, nel 1969, è universalmente conosciuto come l'ideatore/creatore del rivoluzionario sistema operativo per computer Linux, basato sula cooperazione sociale, che permette a chiunque di duplicare e modificare il "codice sorgente" del programma. Questi principi filosofici e tecnici hanno sconvolto e cambiato la scena informatica mondiale, attirando milioni di programmatori/attivisti e costituendo un serio problema di concorrenza per le aziende del settore tradizionale. Dal 1997 risiede nella Silicon Valley.

    Vai alla scheda >>

    Oliviero Toscani

    Oliviero Toscani

    Oliviero Toscani, nato a Milano nel 1942, ha studiato fotografia alla Kunstgewerbeschule di Zurigo. Ha lavorato per le maggiori testate internazionali, come “Elle”, “Vogue”, “Lei”, “G.Q.”, “Harper’s Bazaar”. Ha ideato famose campagne pubblicitarie per l’industria della moda, come Jesus Jeans, Prenatal, Valentino, Esprit e Fiorucci. Ha vinto numerosi premi, tra cui il Grand Prix d’Affichage e il Grand Prix Unesco, e nel 1989 il Leone d’Oro al Festival di Cannes per uno spot televisivo. Nel 1995 pubblica La pub est une charogne qui nous sourit e Ciao Mamma, nel 1991 diventa direttore creativo della rivista “Colors” e nel 1993 direttore del centro di ricerca sulla comunicazione Fabrica. Feltrinelli ha pubblicato Non sono obiettivo nel 2001 e Sant’Anna di Stazzema. 12 agosto 1944. I bambini ricordano nel 2003.

    Vai alla scheda >>

    Barbara Toselli

    Barbara Toselli

    Vai alla scheda >>

    Valeria Tosi

    Valeria Tosi

    Vai alla scheda >>

    Alain Touraine

    Alain Touraine

    Vai alla scheda >>

    Donatella Tozzetti

    Donatella Tozzetti

    Vai alla scheda >>

    Federigo Tozzi

    Federigo Tozzi

    Federigo Tozzi (Siena 1883 - Roma 1920). Dopo alcuni testi poetici (La zampogna verde, 1912; La città della vergine, 1913), si dedicò quasi esclusivamente alla narrativa. Tra le sue numerose opere ricordiamo: Bestie (1917), Con gli occhi chiusi (1919), e i romanzi usciti postumi Tre croci (1920), Ricordi di un impiegato (1920), Il podere (1921), Gli egoisti (1923), Adele (1979).

    Vai alla scheda >>

    Chiara Tozzi

    Chiara Tozzi

    Chiara Tozzi (Firenze 1954) è scrittrice e psicologa analista. È autrice di storie e sceneggiature per cinema, teatro, radio e televisione. Docente di sceneggiatura e psicologia, ha tenuto corsi presso le Università di Roma e Firenze, il Centro Sperimentale di Cinematografia e altre scuole italiane. Ha pubblicato le raccolte di racconti Tanti posti vuoti (Aktìs 1994), L'amore di chiunque (Baldini & Castoldi 1997), Condividere (Ila-Palma 2005) e il saggio Il paziente sceneggiatore (Gaffi 2007).

    Vai alla scheda >>

    TperTradurre

    TperTradurre

    Vai alla scheda >>

    T per Tradurre

    T per Tradurre

    Vai alla scheda >>

    Stefano Trainito

    Stefano Trainito

    Stefano Trainito illustratore e grafico con la passione per il design, ha iniziato la sua carriera nel mondo del fumetto collaborando anche con Disney. Si è poi specializzato nell’immagine naturalistica e tecnico-scientifica. È passato da pennelli, chine, colori e aerografo alla lavorazione in digitale. Con oltre un centinaio di pubblicazioni all’attivo, ha disegnato per le migliori riviste di settore e collaborato con le più prestigiose case editrici. Ha realizzato immagini per la pubblicità di marchi internazionali. Con Gribaudo ha pubblicato Sali a bordo! Il libro macchinina, Mostri, mostriciattoli e creature fantastiche, Le carte della matematica, Le macchine di Leonardo - La catapulta, Le macchine di Leonardo - La spingarda, La casa delle bambole, Stampa con la macchina di Gutenberg, Leo da Vinci - La macchina volante.

    Vai alla scheda >>

    Stefano Trainito

    Stefano Trainito

    Stefano Trainito, illustratore e grafico con la passione per il design, ha iniziato la sua carriera nel mondo del fumetto collaborando anche con Disney. Si è poi specializzato nell’immagine naturalistica e tecnico-scientifica. È passato da pennelli, chine, colori e aerografo alla lavorazione in digitale. Con oltre un centinaio di pubblicazioni all’attivo, ha disegnato per le migliori riviste di settore e collaborato con le più prestigiose case editrici. Ha realizzato immagini per la pubblicità di marchi internazionali. Con Gribaudo ha pubblicato Sali a bordo! Il libro macchininaMostri, mostriciattoli e creature fantasticheLe carte della matematica Le macchine di Leonardo da Vinci. La spingarda o cannone medievale.

    Vai alla scheda >>

    Michele Tranquilli

    Michele Tranquilli

    Michele Tranquilli si è laureato nel 2012 all’Università di Genova, in Scienze internazionali e diplomatiche. Nel dicembre 2005 viene invitato alla Commissione europea a partecipare alla conferenza sulle politiche giovanili “Youth Takes the Floor” come uno dei cinque membri italiani. Nel 2006 parte per la prima esperienza di volontariato in Tanzania che lo condurrà, nel 2008, a costruire con altri volontari la prima scuola “dal basso”, nel villaggio di Ulete. Da quella esperienza nasce la rete solidale YouAid, un’organizzazione non profit basata su un sistema di rete e condivisione della buona volontà. Nel 2010 collabora con il regista Davide Bonaldo per la realizzazione del documentario YouAid, il film – Viaggio attraverso i progetti della rete solidale; nel 2013, sempre insieme, realizzano per il “Corriere della Sera” la serie web YouAid, la cooperazione con le mani, che racconta della costruzione della scuola nel villaggio di Lumuli in soli trentadue giorni. Oggi tiene incontri e conferenze in molte scuole, università, teatri, ma anche in radio e in tv raccontando dell’esperienza della rete solidale YouAid e del metodo di fare del bene “con le mani”. Per Feltrinelli ha pubblicato Una buona idea (2017).

    Vai alla scheda >>

    Enzo Traverso

    Enzo Traverso

    Enzo Traverso (1957) si occupa della storia intellettuale dell’Europa contemporanea, concentrandosi in particolare sulle idee politiche del Novecento. Dopo la laurea a Genova e il dottorato di ricerca all’École des Hautes Études en Sciences Sociales di Parigi, ha insegnato Scienze politiche all’Université de Picardie, ad Amiens, e oggi è professore della Cornell University, Ithaca (NY). I suoi libri sono tradotti in una dozzina di lingue, tra cui: Auschwitz e gli intellettuali. La Shoah nella cultura del dopoguerra (il Mulino, 2004), A ferro e a fuoco. La guerra civile europea (1914-1945) (il Mulino, 2007), Il secolo armato. Interpretare le violenze del Novecento (Feltrinelli, 2012), La fine della modernità ebraica (Feltrinelli, 2013), Totalitarismo. Storia di un dibattito (Ombre corte, 2015) e Malinconia di sinistra. Una tradizione nascosta (2016).

    Vai alla scheda >>

    Isabella Tree

    Isabella Tree

    Isabella Tree è nata nel 1964. E' stata redattrice del "Geographic Magazine", e come corrispondente dell'"Evening Standard" ha viaggiato in tutti i Continenti. Attualmente collabora con l'"Evening Standard Magazine", ed è un'esperta subacqua e pilota.

    Vai alla scheda >>

    Emanuele Trevi

    Emanuele Trevi

    Emanuele Trevi è nato a Roma nel 1964. Collabora al “Corriere della Sera” e a “il manifesto”. Ha esordito nel 1994 con Istruzioni per l’uso del lupo (Castelvecchi). Tra i suoi ultimi titoli ricordiamo Qualcosa di scritto (Ponte alle grazie, 2012), Il viaggio iniziatico (Laterza, 2013), Il popolo di legno (Einaudi, 2015). Per Feltrinelli ha pubblicato la Prefazione a Il piacere della lettura (2016) di Marcel Proust e la Postfazione a Ventimila leghe sotto i mari di Jules Verne (2018).

    Vai alla scheda >>

    Mario Trevi

    Mario Trevi

    Mario Trevi (Ancona, 1924 - Roma, 2011), psicologo e psicoterapeuta, è stato tra i maggiori esponenti dello junghismo italiano. Si è occupato anche di letteratura con saggi su J.L. Borges, M. Brelich e su I racconti dei Chassidim. Ha scritto numerosi volumi tra cui: Per uno junghismo critico (1987), L’altra lettura di Jung (1988), Il lavoro psicoterapeutico (1993), Riprendere Jung (con Marco Innamorati; 2000). Con Feltrinelli ha pubblicato Saggi di critica neojunghiana (1993) e Dialogo sull’arte del dialogo. Psicoanalisi e psicoterapia (2008), ha curato Dalle Indie al pianeta Marte. Il caso di Hélène Smith: dallo spiritismo alla nascita della psicoanalisi (1985) e per i “Classici” ha scritto la prefazione a Il dottor Jekyll e Mr. Hyde (1991, 2013) di Stevenson.

    Vai alla scheda >>

    Catia Trevisani

    Catia Trevisani

    Catia Trevisani, medico chirurgo, ha fondato e dirige la scuola di naturopatia SIMO. Pratica come medico naturopata e promuove la Medicina olistica attraverso conferenze, corsi, libri e articoli su riviste del settore. Con Urra ha pubblicato Curarsi con l’acqua (con Elisabetta Poggi; 2009) e Fiori di Bach per adulti e bambini (2011).

    Vai alla scheda >>

    Giuseppe Trevisani

    Giuseppe Trevisani

    Vai alla scheda >>

    Daniele Trevisani

    Daniele Trevisani

    Daniele Trevisani Laureato in DAMS-Comunicazione, Master biennale in Communication alla University of Florida e specializzazione in International Communication alla American University of Washington, è l’unico italiano ad avere ricevuto l’onorificenza “Fulbright Scholar” (Governo USA, United States Information Agency) per l’area della comunicazione efficace e per gli studi sulla comunicazione interculturale. Opera come formatore aziendale, consulente, coach e progettista della formazione per imprese e istituzioni, con esperienze che vanno dalla formazione dei Caschi Blu dell’ONU sino alla formazione e al coaching per oltre 200 imprese. Ha operato inoltre come formatore in diverse business schools e corporate academies. Dirige le attività di Studio Trevisani Consulting (www.studiotrevisani.it) ed è responsabile della sezione Coaching della Scuola di Coaching e Counseling UP-STEP.

    Vai alla scheda >>

    Martina Tribioli

    Martina Tribioli

     Dopo una laurea in design e due anni nel mondo della moda, decide di dedicare la sua vita al cibo. Terminato un corso di formazione di pasticceria parte per la Francia, per lavorare nelle cucine di Alain Ducasse e nel ristoran te 3 stelle Michelin di Alain Passard, l’Arpège. Rientrata in Italia, nel 2017 viene eletta miglior Chef pasticciere dall’Accademia della Cucina e da quel momento lavora con successo come consulente e food-stylist per ristoranti ed aziende; questo è il suo primo libro.

    Vai alla scheda >>

    Madelaine Triebe

    Madelaine Triebe

    Madelaine Triebe ha iniziato ad appassionarsi  all'Argentina appena ventenne, quando studiava spagnolo a Buenos Aires. In seguito la sua passione l'ha portata sulle colline di Córdoba a far da guida ai turisti a dorso di cavallo e in Patagonia e nel Mendoza nel corso di numerosi viaggi. Quando non sogna di diventare un "gaucho", scrive per numerose pubblicazioni di viaggio; potete leggere le sue avventure sul suo sito www.mymaddytravel.com.

    Vai alla scheda >>

    Richard Trillo

    Richard Trillo

    Richard Trillo è il Kenya Programme Manager di Expert Africa, un operatore turistico britannico specializzato in viaggi personalizzati nell’Africa orientale e meridionale. Per molti anni è stato responsabile delle comunicazioni per la Rough Guides, e oltre alla Rough Guide dedicata al Kenya ha scritto quella dell’Africa occidentale ed è coautore di The Rough Guide to First-Time Africa. Ha esplorato il suo continente preferito con ogni tipo di budget e, dalla sua prima visita in Kenya nel 1981, ha girato più volte il paese in lungo e in largo. Ha una laurea specialistica in antropologia e lingue africane della School of Oriental and African Studies, dell’università di Londra, ma la sua prima passione sono gli animali (ha abbandonato l’ambizione di diventare zoologo dopo aver constatato di essere negato per la chimica). Vive in sobborghi sperduti con la moglie Teresa Driver e il loro fuggevole pargolo.

    Vai alla scheda >>

    Manuela Trinci

    Manuela Trinci

    Manuela Trinci, psicologa e psicoterapeuta infantile, studiosa di letteratura per l’infanzia e saggista. vive e lavora a Pistoia. È membro di importanti associazioni professionali (Spsia, Aepea, e Sismi). Collabora con Dina Vallino, a Milano, nei seminari di Consultazione partecipata. Si occupa della formazione di educatori per la fascia 0-6 anni per conto di diversi comuni e centro studi toscani. È supervisore nei servizi materno-infantili dell’AUSL di Bologna. Insegna presso l’Ateneo Fiorentino e presso l’Accademia Drosselmeier, dei librai e giocattolai italiani, Bologna. Collabora con “L’Unità”, Gli Asini e diversi periodici (“Donna Moderna”, “Io e il mio bambino”, “Donna e mamma”), e Radio 24. Cura la rubrica “Orienteering” nella rivista “Liber”. È autrice di molti libri e pubblicazioni scientifiche. Feltrinelli Urra ha pubblicato La giusta fatica di crescere. Indipendenza, inciampi e fantasia, i migliori alleati per diventare grandi (2014; con Paolo Sarti).

    Vai alla scheda >>

    Alessandro Triulzi

    Alessandro Triulzi

    Vai alla scheda >>

    Carla Troilo

    Carla Troilo

    Vai alla scheda >>

    Victoria Trott

    Victoria Trott

    Vai alla scheda >>

    Stuart Trotter

    Stuart Trotter

    Vai alla scheda >>

    Rosaria Trovato

    Rosaria Trovato

    Vai alla scheda >>

    Marta Trucco

    Marta Trucco

    Vai alla scheda >>