Secondo appuntamento a Milano di Kinesis – Corpi e idee in movimento, un ciclo di spettacoli di danza curati dai coreografi emergenti più radicali della scena greca, accompagnati da talk di approfondimento a cavallo tra scena e contesto politico-sociale. Il secondo spettacolo in scena è OPUS di Christos Papadopoulos: uno spettacolo corale per quattro danzatori che esplora le reazioni automatiche dell’uomo di fronte alla musica. La serata sarà arricchita da un talk introduttivo sul corpo come veicolo e strumento, limite e vettore di omologazione ma anche espressione di libertà e trasgressione, e da un confronto con il coreografo.

Con Christos Papadopoulos, coreografo, e Donatello Aramini, Università degli Studi di Roma Tre.

In collaborazione con Aterballetto – Fondazione Nazionale della Danza e Athens & Epidaurus Festival.

Prenotazione e biglietti su vivaticket.it

Torna alle altre news >>