Descrizione

“Cantrice dell’esperienza femminile, con scetticismo, passione e potere visionario” Motivazione del Premio Nobel

Il racconto vibrante di mezzo secolo di storia del Novecento in un’emozionante autobiografia, quella di Doris Lessing, la grande scrittrice. Nella prima parte due paesi, due continenti, due culture in conflitto, la tradizione europea e il paesaggio africano fanno da sfondo allo sbocciare di un’adolescenza, al formarsi di una coscienza sessuale, letteraria, politica, al distacco dall’orizzonte familiare, prima con il matrimonio e la maternità, poi con la partenza per Londra. Intorno, il quadro di oltre un secolo di storia: la vita nell’Inghilterra rurale dell’Ottocento, l’emigrazione britannica in Rhodesia meridionale (oggi Zimbabwe), la nascita dell’apartheid, la Grande depressione, i movimenti di liberazione, l’Europa del secondo dopoguerra. Nella seconda parte, invece, Lessing racconta molto di più di sé e della sua vita, dal dopoguerra fino ai primi anni sessanta. Ma è soprattutto la storia di Lessing amante, di Lessing comunista e di come sia arrivata a interpretare – e a rifiutare – sia l’amore romantico sia la rivoluzione socialista come due patologie fatali. Un libro toccante e appassionante, l’autobiografia del Novecento letto attraverso una delle sue voci più liriche.

Conosci l’autore

Doris Lessing

Doris Lessing (1919-2013) è nata a Kermanshah, in Iran, e ha vissuto fino a trent’anni in Zimbabwe (allora Rhodesia). Nel 1949 si è definitivamente trasferita in Inghilterra. Feltrinelli ha pubblicato: L’abitudine di amare (1959), Il taccuino d’oro (1964), Il diario di Jane Somers (1986), La brava terrorista (1987), Se gioventù sapesse (1988), Il quinto figlio (1988), Racconti africani (1989), L’altra donna (1991), Martha Quest (1991), Un matrimonio per bene (1992), Racconti londinesi (1993), Echi della tempesta (1994), Sorriso africano. Quattro visite nello Zimbabwe (1994), Amare, ancora (1996), i primi due volumi della sua autobiografia, Sotto la pelle (1997) e Camminando nell’ombra (1999), Ben nel mondo (2000), Il sogno più dolce (2002), Le nonne (2004), Alfred e Emily (2008), Gatti molto speciali (2017; edizione illustrata) e, nella collana digitale Zoom, Passerotti (2011). In Italia sono stati inoltre pubblicati i romanzi fantastici Pianeta 8 (Lucarini, 1989), Discesa all'inferno (Tropea, 1996; Fanucci, 2009), Mara e Dann (Fanucci, 2004), La storia del generale Dann, della figlia di Mara, di Griot e del cane delle nevi (Fanucci, 2005), Una comunità perduta (Fanucci, 2008), Un luogo senza tempo (Fanucci, 2008) e Un pacifico matrimonio (Fanucci, 2009). Ha vinto il premio internazionale Grinzane Cavour “Una vita per la letteratura” nel 2001 e il premio Nobel per la letteratura nel 2007.

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Maggio, 2019
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
864
Prezzo: 
19,00€
ISBN: 
9788807892219
Genere: 
Tascabili 
Traduttore: 
Andrea Buzzi
Traduttore: 
Maria Antonietta Saracino