Ci sono quartieri che, per libertà di sperimentazione, vitalità e inquietudini, rappresentano l’adolescenza di una città. Nell’ambito del programma di Fondazione Cariplo Lacittàintorno Fondazione Giangiacomo Feltrinelli promuove tre laboratori civici aperti a tutti, con dibattiti, dialoghi, workshop per bambini nei quartieri di Corvetto, Chiaravalle, via Padova/ Adriano. A chiudere il percorso, il 28 febbraio, la proiezione del documentario L’Adolescenza delle città, ideato e realizzato, con la guida dello psicologo e documentarista Alessandro Penta, dai ragazzi che ogni giorno vivono Milano e i suoi quartieri.

L’Adolescenza delle città, giunta alla terza tappa, dà vita a un dibattito creativo, costruttivo, necessario sul tema del conflitto che segue la presentazione del percorso di laboratorio audio-visivo L’Adolescenza delle città. Venerdì 22 febbraio alle ore 17.00.

Marianella Sclavi, sociologa italiana, parlerà dell’importanza dell’ascolto creativo come soluzione utile a dare voce a posizioni antitetiche. Mario De Benedittis, sociologo dei processi culturali e comunicativi discute con le realtà locali.

 

Prossimi appuntamenti

28 febbraio
Giornata conclusiva e presentazione del film L’adolescenza delle città

Torna alle altre news >>