Descrizione

La Lunigiana alla fine degli anni sessanta. La durezza della vita operaia, l'orrore dell'emigrazione e insieme le ruvide e delicate volute dell'infanzia, l'ironia del tempo che matura e scarta l'invadenza del reale. Sullo sfondo la musica di Puccini che, da un vecchio disco, avvolge in una luce di poesia il piccolo Màuri e la magica Meri, vergine, madre, zingara, amante. L'eco della memoria, che risuona fin dal titolo con quell'iterazione diminutiva e dolcissima, evoca gli eventi di una straniata educazione sentimentale, calamitando il battito d'ala del dialetto e un brulicante gioco di prestiti colti, citazioni, inserti. Il risultato - di limpidissima affabilità - è un impasto lirico, un narrare ispirato, una tonalità epica di canto che fanno della scrittura di Maurizio Maggiani una delle scoperte più straordinarie della narrativa italiana contemporanea.

Conosci l’autore

Maurizio Maggiani

Maurizio Maggiani (Castelnuovo Magra, La Spezia, 1951) con Feltrinelli ha pubblicato: Vi ho già tutti sognato una volta (1990), Felice alla guerra (1992), màuri màuri (1989, e poi 1996), Il coraggio del pettirosso (1995; premi Viareggio Rèpaci e Campiello 1995), La regina disadorna (1998; premi Alassio e Stresa per la Narrativa 1999), È stata una vertigine (2002; premio letterario Scrivere per amore 2003), Il viaggiatore notturno (2005; premi Ernest Hemingway, Parco della Maiella e Strega), Mi sono perso a Genova. Una guida (2007), il cd con libro Storia della meraviglia. 12 canzoni e 3 monologhi (con Gian Piero Alloisio; 2008), Meccanica celeste (2010), I figli della Repubblica. Un’invettiva (2014), Il Romanzo della Nazione (2015; Premio Elsa Morante 2015; Premio Anthia 2016), La zecca e la rosa (2016), L’amore (2018) e, nella collana digitale Zoom, Zafferano (2011).

 

Scopri di più >>

Extra

Dettagli

Marchio: 
FELTRINELLI
Data d’uscita: 
Settembre, 1996
Collana: 
Universale Economica
Pagine: 
128
Prezzo: 
6,20€
ISBN: 
9788807813955
Genere: 
Tascabili