Simonetta Agnello Hornby con La Mennulara, ha vinto il Premio Letterario Forte Village 2003. La cerimonia della premiazione si è svolta sabato 7 giugno nella bellissima cornice di Forte Village Resort sulla costa cagliaritana, nel corso di una serata di gala condotta da Michela Rocco di Torre Padula. Ad assegnare il premio è stata una giuria presieduta da Francesco Cossiga e composta da Maria Luisa Agnese, direttore di Sette, Pietro Calabrese, direttore de La Gazzetta dello Sport, Francesco Gesualdi, direttore generale di Cinecittà Holding, Clemente Mimun, direttore del TG1, Stella Pende, giornalista di Panorama, Lina Sotis, scrittrice e giornalista de Il Corriere della Sera.

La motivazione della giuria è stata: "La Mennulara è la storia di una donna che inizia dal niente. Sembrerebbe non aver diritto a niente. Invece si è costruita una vita di affetti, sentimenti, emozioni con una sua moralità da cui non prescinde mai. Un romanzo che scorre profondo senza mai lasciare nulla al caso, portandoti con facilità ed emozione. All’ultima pagina la Mennulara non è quella della prima".

Forte Village Resort ha consegnato a Simonetta Hornby un premio di 5000 euro e acquistato 1000 copie del suo libro che distribuirà ai sui ospiti estivi, promovendone così la lettura. La vincitrice e le altre due finaliste, Francesca Marciano con "Casa Rossa" (Longanesi) e Elisabetta Rasy con "Tra noi due" (Rizzoli), hanno vinto un soggiorno presso il Resort, durante il quale sarà organizzata una presentazione del loro libro.

Torna alle altre news >>